Serie D
venerdì 28 ottobre 2016
Difficile trasferta per il Dro a Mazzano

Juan E. Garcia, nuovo centrocampista droato
Juan E. Garcia, nuovo centrocampista droato

Domenica i droati intraprenderanno un'altra difficilissima trasferta, questa volta in terra bresciana contro il Ciliverghe di Mazzano. I gialloblù di Emanuele Filippini, storica bandiera del Brescia con il gemello Antonio, hanno dimostrato di essere una vera macchina da guerra, mettendo a segno 19 reti finora. Un dato che, alla nona giornata, fa dell'attacco della compagine mazzanese il più prolifico del girone B della Serie D, assieme a quello di Pergolettese e Monza.

Nonostante quella droata sia una delle difese meno bucate, solo l'unità del gruppo e tantissima concentrazione potranno consentire al Dro di spuntarla. L'obiettivo rimane quello di mettere in saccoccia qualche punto importante, cercando magari di superare le difficoltà palesate sin qui in fase offensiva.

Per la sfida, mister Soave dovrebbe recuperare completamente Caridi, non nella migliore condizione domenica scorsa, mentre Crivaro oggi si è allenato a parte. Sempre out Ruaben, per il quale sono previsti tempi di recupero più lunghi. A disposizione, inoltre, ci sarà anche il neoacquisto Juan E. Garcia, che potrebbe dimostrasi una pedina importante per il centrocampo gialloverde.

Calcio d'inizio al Centro Sportivo Sterilgarda di Mazzano alle 14.30, dirigerà il match Franco Lipizer di Verona coadiuvato da Leandro Castioni di Novara e Francesco Guardino di Novara.

Il quadro completo della nona giornata di Serie D, Girone B.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri