Dalla società
domenica 27 agosto 2017
Lutto in casa giallo-verde, addio a Fabio Malfer

L’Usd Dro Alto Garda ed il suo presidente Loris Angeli partecipano con dolore all’improvvisa e tragica scomparsa di Fabio Malfer, esprimendo il più vivo cordoglio e vicinanza ai famigliari ed ai suoi figli.
Fabio Malfer, 59enne già responsabile commerciale del consorzio “Concast – Trentingrana”, è stato a lungo giocatore di calcio, allenatore e dirigente tra la fila del Usd Dro, oltre che consigliere comunale a Dro.
Duttile e tecnica mezzala tra le fila del Dro ed Arco (allora Olivolimpia) e nel Pinzolo con mister Salvadori, Fabio Malfer aveva quindi voluto concludere la sua carriera calcistica a Dro, diventano anche l’allenatore della prima squadra quando il Dro militava in Seconda e Prima Categoria, allenando anche la prima squadra della società sportiva Guaita di Pietramurata.
Per alcuni anni è stato anche un prezioso dirigente, affiancando il presidente Loris Angeli con molto entusiasmo, competenza e passione, allestendo una squadra che raggiunse il campionato di Promozione.
Fabio Malfer lascia la mamma Carlotta i fratelli Bruno e Ambrogio (anche loro calciatori nel passato) e le sorelle Marisa, Paola e Carla, era molto legato anche ai figli Alice, Serena e Mattia, che ha militato nelle giovanili e nelle varie squadre del Usd Dro.

(nella foto Fabio Malfer è il quarto in piedi da sinistra).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri