Serie D
venerdì 12 gennaio 2018
Colpo di mercato del Usd Dro Alto Garda

Arriva il centrocampista e laterale sinistro Thomas Fabrice Som

Un nuovo importante innesto nella rosa del Usd Dro Alto Garda.

Nella giornata odierna la società del Usd Dro Alto Garda che si è assicurata, e sino al termine del campionato del Girone B di Serie D, le prestazioni del centrocampista camerunense Thomas Fabrice Som.

Nato nel 1988 nato a Edea (Camerun), Som è un centrocampista e laterale sinistro di grande esperienza e talento. In arrivo dalla squadra emiliana del Lentigione (nove volte in campo quest’anno in serie D), il giocatore vanta infatti ben 180 presenze tra serie C e D (con tre reti) ed un’intera stagione in serie B nel Grosseto (24 presenze nel 2012-13), dopo aver militato anche nella Pro Patria, Pergocrema, Como e più recentemente nel Benevento, Casertana e Taranto (sempre in Lega Pro).

Il giocatore sarà a disposizione di mister Michele Ischia già dalla partita di domenica e rappresenta un ultimo importante colpo di mercato messo a segno dal direttore sportivo Gianni Petrollini, che dal mese di dicembre sta collaborando attivamente con la società del presidente Loris Angeli (ben sei i giocatori neo-arrivati). Un elemento prezioso che rafforza la squadra droata nel reparto mediano, dove si fa ancora sentire l’assenza per infortunio del centrocampista bolzanino Melchiori.

L’Usd Dro Alto Garda completa così la sua rosa in vista degli importanti match salvezza in programma già da domenica, quando ad Oltra arriverà la vicecapolista Darfo Boario (che all’andata si impose per 1-0). Squadra droata che sarà in campo anche mercoledì alle 14.30 nel turno infrasettimanale del girone B, nella partita a porte chiuse con il Calcio Lecco sul campo "Rigamonti-Ceppi" di Lecco, match inizialmente previsto sul campo neutro di Grumello del Monte (Bergamo).

Se domenica 21 gennaio i droati accoglieranno in casa il Rezzato (ora quarto), il 28 faranno visita alla Romanese Calcio e il 4 febbraio arriverà ad Oltra la Grumellese (ultime due squadre del girone), prima di far vista alla capolista Aurora Pro Patria (11 febbraio): sei partite in meno di un mese per continuare la lotta salvezza.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri