Serie D
sabato 3 febbraio 2018
L’Usd Dro Alto Garda gioca domenica in casa con la Grumellese

Sarà la Grumellese l’avversario del Usd Dro Alto Garda domani in un match da non sbagliare per trovare continuità di gioco e risultati.
La squadra droata di mister Michele Ischia sarà chiamata ad affrontare sul terreno amico di Oltra la Grumellese, squadra bergamasca che in classifica precede di un solo punto i droati. Una partita che vale sicuramente doppio per la formazione di mister Ischia, chiamata a confermare la positiva vittoria ottenuta domenica scorsa sul campo della Romanese, ed a rientrare a pieno titolo in zona play-out salvezza (le ultime due squadre retrocedono direttamente in Eccellenza).
La posta in gioco è sicuramente alta, e da questo match potrebbe anche dipendere gran parte del proseguo della stagione, ma purtroppo l’Usd Dro Alto Garda dovrà probabilmente fare a meno di Karamoko (ancora fermo per i problemi muscolari) mentre nell’allenamento di venerdì si è fermato Tobanelli per il riacutizzarsi di un’infiammazione. Se non recupererà (come successo all’ultimo con la Romanese) sarà spostato sulla linea dei difensori Mengoli, rivedendo l’assetto della squadra a centrocampo.
Gli ospiti di mister Alessandro Bonetti dovranno fare a meno per squalifica del difensore Iudica e del regista Ravasi, ma tenteranno di ottenere il massimo contro una diretta avversaria alla salvezza. La Grumellese si è infatti molto rinforzata nel ritorno e può contare su tante pedine di valore, inoltre è reduce da tre positive vittorie casalinghe (su Darfo Boario, Romanese e Crema) e vorrà dare continuità a questo buon momento. Un avversario che appare alla portata della squadra giallo-verde, e che se attaccato può concedere degli spazi nella sua retroguardia.
Di certo ci saranno in palio tre punti fondamentali, che permetterebbero ai droati di scavalcare la stessa Grumellese e di non perdere contato con le squadre impegnate nella lotta salvezza. A questo punto della stagione non si può più sbagliare alcuna partita ed l’Usd Dro Alto Garda dovrà lottare per il quart’ultimo posto, l’unico che al momento assicura i play-out, visto che il divario con le altre squadre è superiore agli otto punti. Un match dal quale tutto l’ambiente droato si attente un passo avanti in classifica e un’iniezione di fiducia.

ORE 14.30 – STADIO COMUNALE DI OLTRA - DRO
ARBITRO: Raimondo Borriello di Arezzo (Angelini – Basili)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri