Eccellenza
lunedì 1 ottobre 2018
Trasferta amara e prima sconfitta in alto adige

Trasferta altoatesina amara per il Dro Alto Garda, che interrompe la sua serie positiva e si deve arrendere alla rimonta del Maia Alta, ben messo in campo da mister Lomi. La squadra droata di mister Manfioletti deve rinunciare all’acciaccato Tavernini ed inserisce il classe 2000 Ciric, mentre tra i pali torna l’esperto Chimini. Dopo un primo tempo dove è il Dro Alto Garda a fare la partita l’incontro si sblocca al 41’ quando Brusco serve al centro dell’area Pancheri che di testa indovina l’angolino sul secondo palo. La ripresa vede l’ingresso al 9’ di Capobianco e Gallo, con il Maia Alta che trova nuovi equilibri in campo. Al 16’ è lo stesso Capobianco (classe 2000) a realizzare il pareggio, sfruttando il lancio in profondità di Jamai e deviano di testa la palla alle spalle di Chimini. Il Dro Alto Garda prova a reagire inserendo anche Calcari, Grossi e Malfer ma la manovra stenta a decollare, con la squadra di casa si fa sempre più pericolosa. Al 43’ arriva la rete di Platzer, che di testa sorprende Chimini e regalata la vittoria agli altoatesini sostenuti da un pubblico caloroso. Il Dro Alto Garda perde l’imbattibilità in Eccellenza dopo ben 35 risultati utili nel massimo campionato regionale

MAIA ALTA – DRO ALTO GARDA 2-1

RETI: 41’ st Pancheri (Dag), 16’ st Capobianco (MA), 42’ st Platzer (MA)


MAIA ALTA: Wieser, Pixner (9’ st Capobianco), Gamper, Ceravolo, Rungg, Platzer, Jamai (42’ st Stricker), Hasa (20’ st Raffi), Drescher (9’ st Gallo), Chiaghi, Pamer (48’ st Gruber). All. Luca Lomi

DRO ALTO GARDA: Chimini, Dallavalle, Pasini, Badu, Ischia, Ciric (26’ st Grossi), Brusco (40’ st Malfer), Pancheri, Ballarini, Nervo, Gattamelata (23’ st Calcari). All. Stefano Manfioletti

ARBITRO: Peron di Bolzano (Lorenzi-Salerno)

NOTE: Ammoniti: Ischia, Ceravolo, Badu, Angoli 6-2:; Recupero 1’-4’. Terreno in buone condizioni. Spettatori 200

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri