Eccellenza
domenica 4 novembre 2018
Larga vittoria a Lana

Con un punteggio tennistico L’Ud Dro Alto Garda si impone per 6-1 sul sintetico di Lana. Mister Manfioletti teme l’attacco della squadra altoatesina e si affida ad una robusta difesa con tre centrali con Ischia, Tavernini e Chemolli insieme in campo. In avanti Ballarini è assistito da Nervo e Gattamelata, mentre Dallavalle e Pasini agiscono sulle fasce.

Il Dro Alto Garda parte subito forte, e dopo due azioni fallite di poco, trova il vantaggio al 18’ grazie al diagonale di Nervo ben servito da Pasini. Subito dopo il Dro Alto Garda potrebbe raddoppiare ma sul tiro angolato di Ballarini è solo il palo ad opporsi alla conclusione del bomber veneto.

Prima del termine del primo tempo il Lana potrebbe riaprire l’incontro, ma Sorrentino non sfrutta una buona punizione dalla destra ed alza troppo la mira.

La ripresa si apre al 6’ con il repentino raddoppio del Dro Alto Garda grazie all’abilità di Gattamelata che raccoglie un corto retropassaggio del Lana e insacca il 2-0 dopo aver dribblato lo stesso portiere Santer. Bastano dieci minuti alla squadra droata per trovare il terzo gol grazie all’inzuccata vincente di capitan Michele Ischia. Al 20’ arriva la quarta rete droata al termine di un’azione corale (assist di Gattamelata e traversa di Ballarini) con Nervo che realizza la sua prima doppietta stagionale (e quarta rete personale) grazie ad un perfetto raso terra all’altezza del secondo palo.

Al 28’ è Nicoletti a rendere meno amaro il pomeriggio per il Lana realizzando di testa il gol del 1-4. Al 35’ è Nervo a servire in profondità Ballarini che controlla bene e batte il portiere Santer in disperata uscita. Al 42’ è il neo entrato Brusco a siglare la “manita” droata ai danni del Lana, realizzando la sesta rete sfruttando al meglio il cross di Grossi (entrato per Tavernini).

Nel finale c’è spazio anche per i giovani Corradini, Garcia e Caldini, ma il punteggio non cambia più ed il Dro Alto Garda con la 7^ vittoria stagionale consolida il primato solitario anche se Lavis e Rotaliana restando a stretto contatto. D. F.


TABELLINO


LANA – DRO ALTO GARDA 1-6

RETI: 18’ pt e 20’ st Nervo (Dag), 6’ st Gattamelata (Dag), 16’ st Ischia (Dag), 28’ st Nicoletti (L), 35’ st Ballarini (Dag), 42’ st Brusco (Dag)

LANA – Santer, Platzgummer, Zuech, Sorrentino, De Biasi, Ratschiller (26’ st Uberbacher), Filippin, Holzner (40’ st Brugger), Hofer, Nicoletti, Corea (16’ st Zandarco). All. Forer

DRO ALTO GARDA: Carletti, Dallavalle (36’ st Corradini), Chemolli, Badu, Ischia, Tavernini (36’ st Grossi), Gattamelata (26’ st Brusco), Pancheri, Ballarini (41’ st Caldini), Nervo (35’ st Garcia), Pasini. All. Manfioletti.

ARBITRO: Mirco Guerrieri di Bolzano (De Luca – Minniti)

NOTE: Ammoniti Dallavalle. Angoli 4-6. Recupero 1’-4’. Terreno sintetico; Spettatori 100.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri