Allievi Élite
venerdì 4 ottobre 2013
I ragazzi di Alessandro Tosi calano il settebello

Sette gol per la settima vittoria consecutiva. Decide di fare le cose in grande il Dro allievi, che sul rettangolo di gioco di Oltra travolge la malcapitata Ravinense con l'eloquente risultato di 7-0, guadagnandosi di fatto la qualificazione al campionato élite.

La partita si mette subito sui binari gialloverdi, visto che già al 2' Bortolameotti trova il gol grazie a un colpo di testa su corner calciato da Gjevori. Dopo soli 4' il centravanti Girla raddoppia, saltando il portiere e appoggiando la palla nella porta sguarnita, e all'8' fa tris con un bel colpo di testa. Al 10' il 3-0, firmato dallo stesso bomber gialloverde, abile nel trasformare un rigore con estrema precisione. Alla mezzora è ancora Girla a firmare il poker personale e il 5-0, saltando il portiere trentino e depositando la sfera nel sacco. Nella ripresa la musica non cambia, con il Dro che mantiene un saldo controllo di palla, trovando poi nel finale altre realizzazioni. Al 29' è Trenti a battere l'estremo ospite con un tocco di punta, poi, dopo una traversa di Gostner, è Lleshi a concretizzare un contropiede negli ultimi minuti siglando il definitivo 7-0. Domenica la settimana di fuoco per i ragazzi di Alessandro Tosi si concluderà con la trasferta sul campo della Virtus Trento, per la terzultima giornata del gironcino di qualificazione.

La formazione schierata da mister Alessandro Tosi: Delloca, Bombardelli, Bortolotti, Chemolli, Gustiuc, Leoni, Bortolameotti, Hoxha, Girla, Gjevori, Khalid. Subentrati nella ripresa: Pedrotti, Lleshi, Trenti, Gostner

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,711 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri