Allievi Élite
lunedì 21 ottobre 2013
Gli allievi concludono la prima fase con un'altra vittoria

Nona vittoria in dieci incontri per gli allievi del Dro, che nel match conclusivo della prima fase espugnano il campo del Trento. I gialloverdi erano già sicuri del primo posto in classifica già dalla scorsa settimana, ma nonostante questo i ragazzi di Alessandro Tosi non hanno regalato nulla, in attesa di conoscere il proprio cammino nel campionato élite vero e proprio, dove i gardesani si misureranno con le migliori formazioni della provincia.

Nel primo tempo sono però gli aquilotti a partire meglio, con il Dro sotto ritmo. Al 10' il vantaggio gialloblù, dopo altre due occasioni fallite dai trentini, poi al 20' arriva il raddoppio, che dà la sveglia agli ospiti. Al 22' Gustiuc grida al gol dopo il colpo di testa su corner di Bortolameotti, ma la sfera colpisce entrambi i pali prima di venir rinviata da un difensore di casa. Ci prova poi Gjevori (tiro debole), prima che nel momento migliore droato il Trento trovi il tris in contropiede.

Nell'intervallo ci pensa il secondo allenatore Leoni (Tosi era in tribuna per squalifica) a strigliare i gialloverdi, che nella ripresa mostrano tutt'altro piglio. All'11' il gol che riapre il match lo firma capitan Hoxha con un bel tiro dalla distanza, poi è Gjevori con una doppietta a ristabilire la parità: al 20' il numero 10 droato controlla una difficile palla in area, salta il diretto avversario e insacca, poi una decina di minuti più tardi supera il portiere trentino con un pallonetto e poi ribatte in rete la palla che inizialmente aveva colpito il palo, scatenando le proteste locali per un presunto tocco di mano. L'arbitro espelle un giocatore del Trento reo di aver contestato in maniera eccessiva la decisione di convalidare il gol, così nel finale il Dro sulle ali dell'entusiasmo sfrutta la superiorità numerica per trovare con bomber Girla (perfetto il suo pallonetto) il gol del definitivo 3-4.

Vinta anche l'ultima sfida del gironcino, ora la concentrazione dei gialloverdi si sposta al vero campionato élite, nel quale i droati non potranno più concedersi il lusso di regalare un tempo agli avversari se intendono fare risultato.

Aldi Gjevori con una doppietta ha cambiato le sorti del match
Aldi Gjevori con una doppietta ha cambiato le sorti del match

La formazione titolare schierata da mister Alessandro Tosi:
Vanotti, Khalid, Bortolotti, Chemolli, Gustiuc, Hoxha, Bortolameotti, Pedrotti, Girla, Gjevori, Gostner. A disposizione: Delloca, Grossi, Bombardelli, Trenti, Bottes, Boninsegna

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,719 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri