Allievi Élite
martedì 2 settembre 2014
Allievi, ottima partenza: poker al Riva del Garda

La formazione che ha affrontato la prima giornata di campionato
La formazione che ha affrontato la prima giornata di campionato

Ottimo esordio degli allievi del Dro, che nel primo match del gironcino di qualificazione al campionato élite, hanno sconfitto i parietà del Riva del Garda per 4 a 1. Ad onor del vero, c'è da dire che forse il risultato è troppo severo per gli ospiti, ma i ragazzi di mister Amos Luchesa (domenica assente) hanno dimostrato di saper soffrire e di aver già una buona fisionomia di squadra. Il tutto, nonostante le tante assenze per motivi di tesseramento e per delle squalifiche derivanti dalla stagione passata, che hanno costretto i droati a schierare diversi giovanissimi.

Sul perfetto manto erboso di Cavedine, il Dro è passato in vantaggio dopo 10' con Alessio Forcinella. Lo stesso giovanissimo attaccante già prima dell'intervallo ha sprecato un paio di occasioni per il raddoppio. Nella ripresa, il Riva ha aumentato il ritmo, costringendo spesso i padroni di casa a difendersi strenuamente. I droati si sono così affidati soprattutto al contropiede, fallendo però qualche opportunità di troppo. Il 2-0 è comunque giunto intorno al 25' grazie alla stoccata del centravanti Eros Trenti, autore anche del 3-1 dopo che gli ospiti avevano accorciato le distanze mettendo paura al Dro. Nel finale, il 4-1 del neoentrato Alessio Leoni ha fatto calare il sipario sul piacevole derby gardesano, consegnando tre preziosissimi punti ai droati.

Ora i ragazzi di Amos Luchesa torneranno in campo domenica mattina a Darzo, campo del Calciochiese. Nel turno infrasettimanale, invece, i gialloverdi riposeranno, con il calendario del gironcino a cinque squadre che propone due derby, ovvero Comano Fiavé-Calciochiese e Riva del Garda-Arco 1895.

Questa la formazione del Dro allievi nella prima giornata: Dell'Oca, Bortolotti, Gostner, Chemolli, Pedrotti, Benedetti, Lleshi, Corradini, Trenti, Forcinella, Degasperi. Subentrati nella ripresa: Guarnieri, Leoni.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,766 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri