Varie
giovedì 4 dicembre 2014
Linea (giallo)verde, il punto sul settore giovanile / 11

a cura di Gigi Bonetti

Per molte squadre del settore giovanile dell'Us Dro è stato l'ultimo fine settimana di campionato prima della pausa invernale. Oggi valutiamo i risultati delle varie categorie, dando appuntamento alle prossime puntate per i bilanci di fine andata delle varie squadre.

Juniores Nazionale. Una partita proibitiva per il team di Michele Pettinari contro la blasonata Biancoscudati Padova regina del girone, compagine composta da giocatori selezionati in un contesto territoriale notevole. Una formazione, quella patavina, composta per lo più da classe '96, mentre i giovani droati hanno proposto una formazione di partenza con due allievi classe 1998. L'imbattibilità del portiere Bonetti è durata 31 minuti: in questo lasso di tempo la gara è stata molto equilibrata. Poi i padovani  hanno raddoppiato al 41' e il primo tempo si è concluso con il risultato di 2 a 0. Seconda frazione iniziata male perché dopo appena cinque minuti il risultato era compromesso avendo subito altri 2 reti. Nulla cambia sul giudizio: era una partita 
difficile, rimane comunque l'esperienza fatta dai nostri giovani in chiave futura. Ora ci si prepara alla prossima gara, ancora in trasferta contro i triestini del Kras Repen, compagine che sul proprio campo ha ottenuto diverse vittorie e che dopo una partenza stentata piano piano si è assestata in posizioni d'avanguardia, mostrando un buon calcio e una formazione compatta e decisa.

Allievi. Lunedì 1 dicembre al "Mutinelli" di Ala l'undici di Amos Luchesa è stato battuto per 4 a 2 da un'Alense che si è dimostrata più compatta e con più voglia di vincere dei nostri giocatori droati. In svantaggio di 4 goal, i gialloverdi hanno cominciato a giocare e la consolazione dei goal di Tavernini e del solito Trenti hanno reso meno amara la trasferta lagarina. Segnaliamo nella formazione diverse assenze causa infortuni e causa impegni personali, ma l'impressione è sempre che a questa squadra manca l'anima, la voglia di fare… Speriamo che questa sosta possa dare stimoli importanti per ripartire.

Giovanissimi. Sabato 29 novembre, per le amichevoli programmate sul campo sintetico di Varone, si è tenuta la sfida contro la Stivo di mister Maino: una gara combattuta, piacevole, finita con il risultato di 2 a 2. Mister Andrea Rigotti ha fatto ruotare tutti i 19 giocatori della rosa. Sabato 6 dicembre alle 15 sempre sul campo di Varone ci aspetta la Varonese in una sfida nella quale il team droato si gioca il secondo posto in questo "minitorneo" amichevole. Abbiamo respirato tra i vari giocatori la voglia di riscattare la sconfitta patita in campionato, vedremo! Poi alla fine del match ci sarà una merenda per tutti, seguita dall'arrivederci al mese di gennaio, quando si partirà con grande entusiasmo.

Pulcini. Si è chiusa venerdì 28 novembre la prima sessione di gare della categoria Pulcini. Abbiamo incontrato mister Sabrina Chemolli che dava le ultime raccomandazioni ai giocatori e ci ha spiegato il suo lavoro.
Mister, da ormai tre anni operi nel settore giovanile droato, nel quale ti sei sempre occupata dei Pulcini: comei giudichi la prima parte della stagione sportiva?
"Direi buona, tenendo presente che la mia squadra è composta da giocatori in gran parte del 2005 e del 2006 e che affrontiamo quasi sempre squadre composte da giocatori del 2004".
Quali sono gli obiettivi che ti sei data confrontandosi con la società?
"Far migliorare i giocatori, insegnando loro le basi fondamentali del gioco del calcio, da un punto di vista tecnico, agonistico e comportamentale".
La partecipazione come ti è sembrata?
"Ottima, i giocatori sono sempre presenti, e questo ci ha aiutato a giocarcela con tutti e i risultati sono stati buoni e credo che con il lavoro possiamo sicuramente migliorare".
Quando è prevista la ripresa dell'attività?
"Dopo la sosta natalizia abbiamo in programma delle sedute d'allenamento nel pomeriggio di sabato e una serie di amichevoli per migliorare in particolare modo il stare in campo".
Ultima domanda Sabrina: quale regalo vuoi trovare sotto l'albero di Natale?
"Vincere qualche torneo importante nella categoria che alleno e continuare a fare il mister per tanto tempo".
Grazie e Buone Feste!

Piccoli Amici. Lunedì 8 dicembre presso la palestra di Terlago ci sarà la chiusura della stagione autunnale della scuola calcio Dro: partendo dalle ore 9 sono previste delle mini partite per minicalciatori delle annate dal 2006 al 2009 con i pari età del Calavino. Questi confronti tra giovani calciatori serviranno ai quattro mister Ischia, Serrano, Bertoldi e Giovanazzi per vedere i progressi dei vari giocatori e capire come impostare la ripresa primaverile, quando i tecnici dovranno intervenire sui vari atleti per una crescita graduale personale e collettiva. Al termine della mattinata ci sarà uno spuntino per tutti: è prevista la partecipazione da parte del presidente Loris Angeli e del responsabile del settore giovanile Riccardo Ruaben.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,719 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri